Mondello-Ustica Crossing by kayak

 

Grazie all’incontro con il vecchio amico Vicky Di Simone mi sono trovato coinvolto in questa avventura.
Con lui ci eravamo sentiti e visti per alcuni consigli sul kayak e sugli allenamenti per questa impresa che stava organizzando e che voleva affrontare in solitaria.
Chiacchierando e pagaiando alla fine mi sono trovato anch’io coinvolto! Chi lo doveva dire che 25 anni dopo gli allenamenti di karate affrontavamo insieme una traversata del genere?

Il progetto è tanto “semplice” quanto duro: partenza poco prima dell’alba con i nostri kayak singoli da Mondello direzione Ustica. Circa 30 miglia nautiche (55 km) direzione Nord. La partenza è prevista giorno 8 Giugno sperando in un meteo accettabile.

La posizione dei kayak sarà rilevata dal segnalatore satellitare durante la traversata e visibile sulla pagina Kayak Position o cliccando sulla pagina facebook di Kayakexplorer.

I kayak saranno dotati di VHF, GPS, riflettore radar, fuochi e razzi di segnalazione, boetta fumogena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.